Disabili discriminati a San Siro: "Siamo tifosi come tutti gli altri"